PEC: posina.vi@cert.ip-veneto.net (La casella di Posta Elettronica Certificata riceve esclusivamente da altre PEC)
Codice IBAN: IT 49 C 02008 88380 000003469734 | BIC Swift: UNCRITM1R66 | Codice univoco: UFJM3G

Versione accessibile

autunno-contrada-posina_Adelino-Fioraso.jpg

Notizie dal comune

Avviso - porto d'armi

.

Obbligo da parte di chi ha un porto d’armi scaduto da più di 6 anni o un nulla osta a detenere armi sempre da più di 6 anni di munirsi di certificazione medica

armiIn esecuzione del Decreto Legislativo 29 Settembre 2013 n°121 entrato in vigore il 05.11.2013, tutti coloro che detengono armi dovranno presentare un certificato medico presso gli Uffici della Questura, del Commissariato di Bassano del Grappa o dei Comandi Stazione Carabinieri competenti per territorio.

All'obbligo sono tenuti sia coloro che hanno acquisito le armi mediante il nulla osta sia quelli, in possesso di porto darmi, lo hanno lasciato scadere senza procedere al rinnovo da più di sei anni.

Dal giorno 04 Maggio 2009, chi non ha presentato un certificato Medico attestante il proprio stato psico-fisico ai sensi delle disposizioni vigenti,dovrà consegnare ai predetti Uffici la certificazione in bollo rilasciata da un medico dell'A.S.L. oppure da un medico militare, previa acquisizione del certificato anamnestico redatto dal Medico di base.

Il termine ultimo per la presentazione sarà il 4 Maggio 2015, data oltre la quale si provvederà alla convocazione presso detti Uffici di tutti i detentore di armi.

(comunicazione pervenuta al comune di Posina dal Comando dei Carabinieri di Arsiero)

Unione Montana
Pasubio Alto Vic.no
Associazione dei 5
Comuni del Pasubio
Ecomuseo della
Grande Guerra
Incontri italo-
austriaci della pace
De.Co. vicentine
comune di Posina
Marchio Prodotto
della Val Posina

DPO per il comune di Posina e la Fondazione Vivi la Val Posina, D.ssa Emanuela Zanrosso, segretario@comune.posina.vi.it; 0445/748013