PEC: posina.vi@cert.ip-veneto.net (La casella di Posta Elettronica Certificata riceve esclusivamente da altre PEC)
Codice IBAN: IT 49 C 02008 88380 000003469734 | BIC Swift: UNCRITM1R66 | Codice univoco: UFJM3G

Versione accessibile

chiesa-fusine2_Tiziana-Visentin.jpg

Notizie dal comune

Elenco delle notizie emesse dal comune di Posina.

Delibere IMU per l'anno 2021 e TARI per l'anno 2020

.

imu tari

Pubblichiamo in allegato le delibere IMU e TARI per l'anno 2021, come da verbali del Consiglio Comunale del 31 dicembre 2020, e i relativi regolamenti.

IMU - APPROVAZIONE DELLE ALIQUOTE E DELLE DETRAZIONI RELATIVE ALL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) PER L'ANNO 2021

Allegato:

pdfDELIBERA_IMU_COMUNE_DI_POSINA_2020.31.12_.pdf


TARI - APPROVAZIONE PIANO ECONOMICO FINANZIARIO DELLA TARI PER L'ANNO 2020

Allegato:

pdfDELIBERA_TARI_COMUNE_DI_POSINA_2020.31.12_.pdf

Pagamenti digitali, nuovi servizi per il cittadino. Ecco cosa (e come) pagare

.

pago pa

Semplice, sicuro, online. Nuovi servizi per il cittadino: il pagamento digitale migliora la modalità di pagamento nei confronti della Pubblica Amministrazione. Non una rivoluzione, ma un cambiamento alla portata di tutti.

Il sito www.posina.info diventa quindi il punto di accesso unico per i pagamenti da effettuare. In questo modo si può pagare direttamente sul sito del COMUNE DI POSINA tramite la funzione PAGOPA. I pagamenti digitali sono gestiti da diversi «Prestatori di Servizi di Pagamento» (PSP), come agenzie di banca, home banking, sportelli ATM, punti vendita SISAL Lottomatica, uffici postali, tabaccai. Il pagamento può quindi essere effettuato utilizzando carte di credito, carte prepagate o tramite proprio conto corrente. In base al Psp prescelto possono essere addebitate spese o commissioni.

Con i pagamenti digitali, quindi, si possono effettuare i versamenti comodamente da casa scegliendo una delle modalità di pagamento digitale, oppure – presentandosi con l’avviso di pagamento – completare il tutto in un punto fisico abilitato. Si può pagare online senza registrazione, completando pochi rapidi passaggi.

 

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

.

bonus socialeBonus Idrico

Dal 1° gennaio 2021 il bonus sociale (gas, luce e acqua) sarà erogato in maniera automatica, l'unica cosa necessaria è l'attestazione ISEE, per verificare i requisiti economici di accesso. Il bonus sociale copre le utenze gas, luce e acqua e sarà reso automatico nella richiesta e nel rinnovo grazie all’accordo tra ANCI, ARERA ed INPS: non sarà quindi necessario per i beneficiari presentarsi al Comune. Il Comune non potrà e non dovrà prendersi carico delle pratiche relative a tale bonus.

Sarà erogato automaticamente solo il bonus sociale per disagio economico:
Requisiti:

  • famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
  • famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
  • i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)  

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RILEVATORE CENSUARIO IN OCCASIONE DEL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE 2021.

.

rilevatore censimento

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RILEVATORE CENSUARIO IN OCCASIONE DEL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE 2021. (scadenza domande ore 12,00 del 30.06.2021)

Allegato: pdfdomanda_RILEVATORE_CENSUARIO.pdf

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

PREMESSO che

-Con la legge 27 dicembre 2017, n. 205 recante il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018- 2020”, all’art. 1, commi da 227 a 237, sono stati indetti e finanziati i Censimenti permanenti.

- Il comma 227, alla lettera a) indice, in particolare, il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, ai sensi dell’articolo 3 del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221, e del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 maggio 2016, in materia di Censimento della popolazione e archivio nazionale dei numeri civici e delle strade urbane, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 167 del 19 luglio 2016, e, nel rispetto del regolamento (CE) n.763/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 luglio 2008, e dei relativi regolamenti di attuazione.

- Il Censimento permanente della popolazione è organizzato secondo le disposizioni contenute nel Piano Generale di Censimento ed è coordinato dall’Istat;

- Le fasi delle rilevazioni censuarie vengono organizzate a livello locale attraverso la costituzione degli Uffici Comunali di Censimento (UCC).

Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per l'assunzione a tempo determinato e part-time di personale con la qualifica di operaio non specializzato di categoria giuridica B1

.

operaio

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

ore 12:00 di mercoledì 16 giugno 2021.

 

IL SEGRETARIO COMUNALE

Richiamata la propria determinazione del 07.06.2021;

RENDE NOTO

 

Che il Comune di Posina intende assumere una figura professionale a tempo determinato con la qualifica di operaio non specializzato per tre mesi, livello B1, a 20 ore. Al profilo professionale predetto sarà attribuito il trattamento economico previsto dai CCNL – comparto enti locali – vigenti nel tempo, corrispondente alla Cat. B1, posizione economica B/1 , nonché le indennità e benefici di legge, se ed in quanto dovuti.

 

Allegato: pdfavviso_tempo_determinato_2021.pdf  (include domanda di partecipazione)

Avviso - Bonus Idrico emergenziale

.

INDIVIDUAZIONE DI “UTENZE DEBOLI” PER L'APPLICAZIONE DEL BONUS SOCIALE IDRICO EMERGENZIALE

Bonus Idrico

• Visto che in data 15/12/2020 con Delibera assembleare n°9, il Consiglio di Bacino dell'Ambito Bacchiglione (ATO) ha approvato la seconda tranche del bonus idrico emergenziale e la comunicazione (prot. n.445 del 28-01-2021) con la quale il gestore Viacqua spa precisa che si di risorse che si aggiungono al fondo già messo a disposizione ad aprile 2020 dal Consiglio di Bacino Bacchiglione e che sono rivolte alle persone in difficoltà economica;

• Vista la determinazione del Responsabile dell’area amministrativa n. 95 del 12.05.2021 con la quale è stato approvato il presente avviso pubblico di selezione;

E' INDETTA UNA SELEZIONE PUBBLICA

per l'individuazione di “utenze deboli” a cui applicare agevolazioni tariffarie per la fornitura del servizio idrico integrato per l'anno 2021 fino ad esaurimento del fondo a disposizione.

I requisiti richiesti per partecipare alla selezione sono i seguenti:

• residenza nel Comune di Posina;
• intestazione di un contratto di fornitura del servizio idrico integrato di “VIACQUA” spa;
• ISEE inferiore ad Euro 20.000,00

E’ indetta una selezione pubblica per l’individuazione di “utenze deboli” a cui applicare agevolazioni tariffarie per la fornitura del servizio idrico integrato per l’anno 2021 del valore massimo di complessivi:
- € 100,00 per nuclei familiari fino a due componenti;
- € 150,00 per nuclei familiari con più di due componenti;

La domanda deve essere presentata via mail info@comune.posina.vi.it o consegnata a mano compilando l’apposito modulo disponibile entro le ore 12,00 del giorno 26.05.2021;

Si precisa inoltre che qualora il numero di richieste sia superiore all'entità del fondo assegnato al Comune di Posina sarà predisposta una graduatoria in base al valore ISEE.

I dati inerenti le domande saranno trattati in modo conforme a quanto previsto dal Codice in materia di dati personali approvato con D.Lgs. 30/06/2003 n. 196 e saranno comunicati a “VIACQUA” spa per consentire a codesto Ente l'applicazione della riduzione.

Per ulteriori precisazione è a disposizione l’ufficio Servizi Sociali nella giornata del mercoledì dalle ore 10,00 alle ore 12,00;

Posina, 12 maggio 2021

Allegati:

pdfAVVISO_PUBBLICO_PER_BONUS_IDRICO_2021.pdf

pdfdomanda_contributo_bonus_idrico_2021.pdf

Avviso Regione Veneto - contributi per prevenzione danni causati alle produzioni agricole e zootecniche dalla fauna selvatica ed in particolare dai grandi carnivori

.

recinzioneSi rende noto che con Deliberazione n. 319 del 18 marzo 2021 la Giunta Regionale del Veneto ha approvato l’apertura dei termini per accedere al tipo Intervento 4.4.3 – Strutture funzionali all’incremento e valorizzazione della biodiversità naturalistica, del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Sono stati stanziati 500.000 euro per finanziare le dotazioni necessarie a prevenire i danni causati alle produzioni agricole e zootecniche dalla fauna selvatica ed in particolare dai grandi carnivori.

Sinteticamente, questo tipo di Intervento prevede i seguenti parametri:
- Beneficiari: agricoltori (art.4 Reg. (UE) 1307/2013), secondo specifici criteri diammissibilità.
- Interventi ammissibili:
1. recinzioni elettrificate semipermanenti, a rete o a filo;
2. recinzioni elettrificate mobili, a rete, con supporti in materiale sintetico;
3. recinzioni metalliche fisse, con o senza elettrificazione;
4. dissuasori acustici e/o luminosi.
- Aliquote e importi: l’intensità dell’aiuto è pari al 100% della spesa ammissibile; l’importo massimo ammissibile per domanda è pari a 5.000 euro.
- Risorse a bando: 500.000 euro.
- Scadenza presentazione delle domande: 15 giugno 2021.

Non è richiesto un punteggio minimo per l’accesso al richiamato Intervento e per ogni ulteriore precisazione si rinvia all’atto medesimo disponibile al seguente link:
https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/Pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=443953

 

Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali per gli anni 2020, 2021 e 2022

.

fondo sostegno

SCADENZA 31 MAGGIO 2021 ORE 12.00

DPCM del 24 settembre 2020 di ripartizione, termini, modalità di accesso e rendicontazione dei contributi ai comuni delle aree interne, a valere sul Fondo di Posina alle attività economiche, artigianali e commerciali per ciascuno degli anni dal 2020 al 2022 pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 302 del 4 dicembre 2020

Con il presente bando il Comune di Posina intende sostenere le attività commerciali ed artigianali stabilendo i criteri e le condizioni per la concessione di un contributo a fondo perduto.

Allegati:

pdfFondo_sostegno_attività_economiche.pdf

pdfALLEGATO-A-Modello-Richiesta.pdf


TESTO COMPLETO DEL BANDO

Borse di Studio Regione Veneto - anno scolastico 2020-2021

.

regione veneto borse studio 2020 2021

TERMINI PER L'INVIO VIA WEB DELLA DOMANDA
- per i richiedenti: 4 giugno 2021 (ore 12:00)

CHE COSA E' LA "BORSA DI STUDIO"?
E' una iniziativa, prevista e disciplinata dal D.Lgs. 13-4-2017, n. 63 (art. 9) e dalla Deliberazione della Giunta regionale n. 225 del 02/03/2021, per la copertura parziale delle spese:
- di acquisto dei libri di testo, di soluzioni per la mobilità e il trasporto, per l’accesso ai servizi di natura culturale per l'anno 2020-2021.

CHI PUO' CHIEDERLO?
Possono chiederlo le famiglie che:
- hanno studenti residenti nella Regione Veneto, che frequentano, nell'anno 2020–2021: Istituzioni scolastiche: secondarie di II grado statali e paritarie;
- hanno un ISEE 2020 inferiore od uguale a euro 15.748,78.

Non è richiesto alcun giustificativo della spesa.

Allegato: pdfBORSE_DI_STUDIO_2021_.pdf

Bando d’asta pubblica per la concessione di Malga Campiglia ed annessi terreni ad uso pascolo per le stagioni monticatorie dal 2021 al 2026

.

BANDO CONCESSIONE MALGA CAMPIGLIA 2021 2026

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO TECNICO DEL COMUNE DI POSINA

AVVISA

che intende concedere l'uso della struttura rurale, denominata “MALGA CAMPIGLIA” ed annessi terreni ad uso pascolo per un periodo di 6 (sei) anni, affinché le superfici vengano opportunamente pascolate, al fine di permettere il mantenimento delle caratteristiche ecologiche, ambientali e paesaggistiche dell'area, favorendo la fruizione turistico-naturalistica e la salvaguardia del territorio montano.

Si invitano gli interessati alla gara a presentare offerta al Comune di Posina via Sareo n. 4 – 36010 Posina (VI).
Le offerte dovranno pervenire alla sede indicata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno mercoledì 14 aprile 2021.

Gli operatori possono ottenere chiarimenti inviando le domande, in lingua italiana, all’indirizzo PEC: posina.vi@cert.ip-veneto.net entro e non oltre la data del 30.03.2021.
Non saranno date risposte ai quesiti pervenuti successivamente. Le risposte verranno fornite entro il giorno 02.04.2021.
Tutte le risposte saranno pubblicate, in forma anonima, sul sito del Comune di Posina alla pagina web www.posina.info

Documentazione allegata al seguente avviso (in formato pdf)

 

 

Unione Montana
Pasubio Alto Vic.no
Associazione dei 5
Comuni del Pasubio
Ecomuseo della
Grande Guerra
Fondazione
Vivi la Valposina
Marchio Prodotto
della Val Posina
De.Co. vicentine
comune di Posina

DPO per il comune di Posina e la Fondazione Vivi la Val Posina, D.ssa Emanuela Zanrosso, segretario@comune.posina.vi.it; 0445/748013