PEC: posina.vi@cert.ip-veneto.net (La casella di Posta Elettronica Certificata riceve esclusivamente da altre PEC)
Codice IBAN: IT 49 C 02008 88380 000003469734 | BIC Swift: UNCRITM1R66 | Codice univoco: UFJM3G

Versione accessibile

rifugio-papa_Adelino-Fioraso.jpg

Notizie dal comune

Il comune di Posina accorcia le distanze

.

thumb copertina libretto socialeCari Paesani,

vivere in un paese montano oggi è sicuramente una scelta di vita coraggiosa e non sempre sostenuta dalle principali istituzioni dello Stato.
Nel corso degli ultimi anni anche il Nostro piccolo Paese è stato dotato di importanti strutture pubbliche, tra le quali centri ricreativi, culturali e di incontro sociale. Si è provveduto, inoltre, a realizzare numerosi interventi volti a garantire ai propri abitanti i principali servizi primari quali la sicurezza idrogeologica, il risparmio energetico, la viabilità, ecc.
Riteniamo, tuttavia, che la sfida per il futuro sia quella di offrire, a chi sceglie di vivere in “montagna”, quei servizi e quelle opportunità che possano rendere concreta e attuabile questa scelta.

La decisione della nostra amministrazione, in parte obbligata dalle recenti normative statali e regionali, di aderire all’Unione Montana Schio-Pasubio-Alto Vicentino, ha permesso, in un’ottica di migliore gestione delle risorse economiche, di offrire a tutti noi, abitanti di Posina, dei servizi in più e a costi minori.

Vorremmo che questi “vantaggi sociali”, unitamente ad una tassazione locale intenzionalmente contenuta (l’unica sulla quale possiamo intervenire - vedi la mancata istituzione della tassa statale TASI), contribuissero a creare e a mantenere, nelle nostre comunità, un più che soddisfacente livello di benessere sociale.

Il Sindaco
Andrea Cecchellero

Allegato: pdflibretto sociale (formato PDF)

Tags: Tasse TASI Sociale Anziani Famiglie

Unione Montana
Pasubio Alto Vic.no
Associazione dei 5
Comuni del Pasubio
Ecomuseo della
Grande Guerra
Incontri italo-
austriaci della pace
De.Co. vicentine
comune di Posina
Marchio Prodotto
della Val Posina

DPO per il comune di Posina e la Fondazione Vivi la Val Posina, D.ssa Emanuela Zanrosso, segretario@comune.posina.vi.it; 0445/748013