PEC: posina.vi@cert.ip-veneto.net (La casella di Posta Elettronica Certificata riceve esclusivamente da altre PEC)
Codice IBAN: IT 49 C 02008 88380 000003469734 | BIC Swift: UNCRITM1R66 | Codice univoco: UFJM3G

Versione accessibile

lago-di-posina-inverno_Adelino-Fioraso.jpg

Notizie dal comune

Elenco delle notizie emesse dal comune di Posina.

Un treno, una valigia, ricordi e poesie

.

POSINA, Domenica 17 settembre 2017 Ore 17,00 - Mulino Main - Ingresso libero

posina 2017 09 17reading tratto da VIAGGI DIVERSI

voce narrante: GIOVANNI RATTINI
letture: EROS ZECCHINI, MARIO DALLA FINA, GLORIA ZANON
canzoni: EZIO PESAVENTO SQUINZ

Un piccolo spettacolo nel quale si raccontano le storie di alcune persone che hanno lasciato traccia delle loro emozioni provate nei pressi o a bordo del treno che collegava Piovene Rocchette con Asiago. Tra i tanti contributi, accanto agli scritti di Mario Rigoni Stern e Goffredo Parise, ci sono quelli di poeti per lo più sconosciuti che, grazie a quanto messo nero su bianco, hanno potuto fermare nel tempo le loro emozioni. Ciò che è uscito dalle loro penne, senza questo libro probabilmente sarebbe andato irrimediabilmente perduto.

allegato: pdflocandina dell'evento

Avviso per l'individuazione di "utenze deboli" per l'applicazione di agevolazioni tariffarie per la fornitura del servizio idrico integrato

.

contributo acquaIl comune di Posina rende noto che è indetta una selezione pubblica per l'individuazione di "utenze deboli" per l'applicazione di agevolazioni tariffarie per la fornitura del servizio idrico integrato per l'anno 2017 del valore massimo di complessivi:

- Euro 100,00 per nuclei familiari sino a due componenti

- Euro 150,00 per nuclei familiari con più di due componenti

fino ad esaurimento dei fondi di euro 1153,50

La domanda deve essere presentata compilando l'apposito modulo, disponibile presso l'Ufficio Servizi Sociali, entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 21 luglio 2017.

 

Per ulteriori informazioni consultare il sottostante allegato che contiene il testo completo dell'avviso

Allegato: pdfAvviso_fondi_FoNI.pdf

Mostra Mercato dei prodotti locali della Valposina 2016

.

mostra-mercato-2016La Fondazione Vivi la Valposina è lieta di invitarvi tutti alla tradizionale mostra mercato dei prodotti locali della Valposina.

DOMENICA 30 OTTOBRE 2016

a partire dalle ore 9

Presso gli impianti sportivi

 

Non mancate, Vi aspettiamo!

Avviso: graduatoria finale

.

Graduatoria finale per assunzione a tempo determinato di una unità di personale, livello B3, collaboratore amministrativo, area servizi finanziari, part time

avviso graduatoria

Manifestazioni Autunno 2016 a Posina

.

I SAPORI DELLA MONTAGNA, LA CULTURA DELLA TRADIZIONE

posina-composizione-autunno 2016A Posina in ottobre vi saranno quest'anno ben tre eventi molto interessanti!

A proporveli la FONDAZIONE VIVI LA VALPOSINA.

Si comincia sabato 8 ottobre alle ore 18.30 con la rassegna enogastronomica dei 5 comuni del Pasubio PASUBIO DA GUSTARE, accompagnata dalla musicà dei Valincantà.

Si continua poi domenica 23 ottobre dalle ore 9 con la CAMMINATA DELLE TRADIZIONI, escursione guidata fra le contrade di Posina tra ricordi, prodotti tipici e vecchi sapori

Si conclude domenica successiva 30 ottobre dalle ore 9 alle 17 con la MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI TIPICI LOCALI che si possono acquistare e assaggiare.

Qui a seguire il dettaglio degli eventi:

 

RASSEGNA ENOGASTRONOMICA PASUBIO DA GUSTARE

pasubio-da-gustare 2016

Quando: Sabato 8 ottobre 2016 dalle ore 18.30

Dove: presso gli impianti sportivi comunali

 

I 5 sapori dei Comuni del pasubio incontrano la musica dei Valincantà per un evento tutto da gustare!

Stand gastronomico con:

- GNOCCHI e BIRRA di Posina

- SOPPRESSA De.Co. di Valli del Pasubio

- FANZELTO di Terragnolo

- FORMAGGI, CONFETTURE E MIELE di Vallarsa e Terragnolo

 


 

 

CAMMINATA DELLE TRADIZIONI

camminata-tradizioni 2016

Quando: Domenica 23 ottobre 2016 dalle ore 9

Dove: ritrovo presso gli impianti sportivi comunali

 

Dalle ore 9 partenza a gruppi con guida dagli impienti sportivi di Posina

A passeggio tra i boschi autunnali della Valposina... tra ricordi, prodotti tipici e vecchi sapori. Nelle contrade di Posina si rivivranno varie attività del passato, tra il suono dell'armonica e assaggi di caldarroste e prodotti tipici.

QUOTA ISCRIZIONE:
6€ ADULTI
4€ RIDOTTO 6-10 anni
GRATIS fino a 6 anni

La quota comprende: Assicurazione, guida, ristori con assaggi di prodotti locali

All'arrivo possibilità di pranzare allo STAND GASTRONOMICO della Fondazione Vivi la Val Posina con piatti caratteristici

 


 

MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI TIPICI LOCALI

mostra-mercato 2016

Quando: Domenica 30 ottobre 2016 dalle 9 alle 17

Dove: presso gli impianti sportivi comunali

 

STAND GASTRONOMICI CON GNOCCHI DI POSINA preparati al momento a cura della FONDAZIONE VIVI LA VAL POSINA

ore 15.00 Tradizionale "Spaelada de castagne" a cura del Gruppo Alpini di Posina

ore 15.30 Spettacolo "La polenta - Voci di donna in contrà"

Durante la mostra verrà presentato POSENELLO, la nuova mascotte della Fondazione Vivi la Val Posina... un folletto amico e custode dei segreti della vallata...
(Per conoscere Posenello andate a trovarlo presso il Mulino Main (vicino al lago di Posina) dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 19.00.


 

OPUSCOLO DELLE MANIFESTAZIONI

autunno in valposina 2016Scarica da qui il programma completo:
pdfAutunno-in-val-posina-2016.pdf5.3 MB

Avviso per referendum costituzionale del 4 dicembre 2016 - voto dall'estero

.

Voto elettori temporaneamente all’estero – opzione di voto per corrispondenza

E’ prevista la possibilità di esercizio del voto per corrispondenza da parte degli elettori italiani che si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi per motivi di lavoro, studio o cure mediche, nonché dei loro familiari conviventi.

voto per corrispondenzaGli elettori interessati iscritti nelle liste elettorali del Comune di Posina devono presentare apposita domanda all’Ufficio Elettorale entro i dieci giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali (con possibilità di revoca entro lo stesso termine), ma il Ministero dell’Interno Direzione Centrale dei Servizi Elettorali ha espresso l’avviso che i Comuni considerino valide le opzioni pervenute in tempo utile entro il trentaduesimo giorno antecedente la votazione in Italia, cioè il 2 novembre 2016.

La dichiarazione di opzione redatta su carta libera, alla quale va allegata copia del documento d’identità valido dell’elettore, deve in ogni caso contenere l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale ed una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1 dell’art.4-bis della legge 459/2001, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n.445.

L’istanza può essere inviata per posta, per fax, per posta elettronica anche non certificata agli indirizzi sotto indicati oppure può essere recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato.

Questi sono i recapiti del Comune di Posina:

Comune di POSINA
Ufficio elettorale Via Sareo n.4
36010 POSINA (VI)
e-mail: servizidemografici@comune.posina.vi.it
Pec: posina.vi@cert.ip-veneto.net
Tel. 0445-748013
Fax 0445-748047

E’ possibile utilizzare il pdfmodulo allegato

Appuntamento con la cucina dei 5 comuni del Pasubio

.

pasubio in tavola

5 comuni e cinque sapori. Uniti nella stessa tavola a Posina per far gustare i piatti tipici del Pasubio, orgoglio della cucina del paesi intorno al monte Sacro.

Sabato 8 ottobre dalle 18.30 a Posina, è organizzato un ‘banchetto’ per promuovere ciò che di più buono c’è nel territorio.

Gnocchi e birra di Posina, sopressa DeCo di Valli del Pasubio, fanzelto di Terragnolo, formaggi, confetture e miele di Trambileno e Vallarsa.

L’organizzazione di ‘Pasubio da gustare’ è merito della Fondazione Vivi la Valposina, che con il patrocinio dei 5 comuni del Pasubio a messo in piedi un appuntamento con l’arte culinaria della montagna.

A rendere più piacevole l’incontro sarà la musica dei Valincantà.

 

Leggi l'articolo completo su Altovicentinoonline.it

Avviso sostegno all'inclusione attiva

.

sostegnoinclusioneattivaIl Sostegno per l’inclusione attiva (SIA) è una misura a contrasto della povertà che prevede un sussidio economico alle famiglie economicamente svantaggiate nelle quali siano presenti minorenni, figli disabili o donne in stato di gravidanza accertata.

Questo sussidio è subordinato ad un progetto di collaborazione che viene predisposto dai servizi sociali dei Comuni, in rete con i servizi per l’impiego, i servizi sanitari e le scuole nonché con soggetti privati ed enti no profit. Il progetto coinvolge tutti i componenti del nucleo familiare e prevede specifici impegni per adulti e minori sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni. L’obiettivo è quello di aiutare le famiglie a superare la condizione di povertà e riconquistare gradualmente l’autonomia.

E' possibile presentare una domanda a partire dal 29 settembre 2016, fissando un appuntamento presso l'Ufficio Servizi Sociali per la compilazione della domanda che verrà trasmessa all'INPS nei successivi 10 giorni.

Per ulteriori informazioni rivolgersi in comune allo 0445.748013

Allegato: pdfavviso sostegno all'inclusione attiva

Agevolazioni per i cittadini

.

agevolazioni per i cittadiniValorizziAMO i comuni dell'Unione Montana PASUBIO ALTO VICENTINO

Migliora la tua casa, migliora la tua vita

Allegato: volantino PDF

La Valposina ricorda la Grande Guerra - 30 e 31 luglio, 6 agosto 2016

.

LaValposinaRicordaLaGrandeGuerra-2016Torna a rivivere a Posina il dramma del tragico sfollamento avvenuto nel Comune montano e nella vallata durante il periodo della Grande Guerra. Correva l’anno 1916. Era il 18 maggio, appena tre giorni dopo l’inizio della Strafexpedition, la “spedizione punitiva” austro – ungarica, quando oltre tremila persone furono costrette ad abbandonare le proprie case in fretta e furia, guidate dall’arciprete Don Francesco Lappo, incaricato dai carabinieri di portare in salvo quanti più cittadini possibili. L’allontanamento doveva durare pochi giorni, ma gli sfollati tornarono in Valposina solo dopo tre anni e mezzo. In occasione del centenario di quei tragici eventi ecco dunque “La Valposina ricorda la Grande Guerra”: una rievocazione storica dedicata al primo conflitto bellico mondiale, che si svolgerà il 31 luglio alle ore 16.00 nel centro di Posina, con oltre cento figuranti protagonisti.

La mattina, invece, con partenza alle 9.30 di fronte al Municipio di Posina, l’annuale cerimonia di commemorazione dei caduti della Valposina accompagnata dalla banda di Arsiero con S.Messa alle ore 10.30 presso la Chiesetta dedicata alla Madonna del Monte Majo.

Presso gli impianti sportivi funzionerà durante tutta la giornata un ricco stand gastronomico dove sarà possibile degustare i famosi gnocchi di Posina!

Eventi collaterali:

- 30 luglio 2016 ore 20.30 presso Palestra Comunale: Recital “L’UMANITA’ DEI SOLDATI in versi, note, racconti e canti” a cura di Giovanni Filosofo

- 6 agosto 2016 ore 20.30 centro di Posina : “ARMONICAMENTE DAL FRONTE“ a cura di Gloria Gabrielli e Gabriele Girardelli. Spettacolo, accompagnato dal suono di vari tipi di armonica a bocca, sul dolore legato alla lacerazione familiare che la Grande Guerra ha portato con sé.

- 7 agosto 2016 ore 21.00 nel centro di Laghi: spettacolo “LA GUERRA E LA FARFALLA – La Grande Guerra raccontata da Piero Calamandrei” – regia di Cristina Manea, una produzione Fahrenheit Teatro.

Pubblicato da Andrea Cecchellero su Martedì 26 luglio 2016

Allegati: pdfvolantino della manifestazione

Unione Montana
Pasubio Alto Vic.no
Associazione dei 5
Comuni del Pasubio
Ecomuseo della
Grande Guerra
Incontri italo-
austriaci della pace
De.Co. vicentine
comune di Posina
Marchio Prodotto
della Val Posina